EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Oggi è 24 maggio 2019, 21:37

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


AVVISO: attualmente stai visualizzando il forum come Ospite, Per usufruire di tutte le funzioni del Forum iscriviti o esegui l'accesso

Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 90 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 26 febbraio 2017, 11:30 
Avatar utente
Non connesso
Livello utente:
Livello 10

Iscritto il: 13 giugno 2007
Messaggi: 7760
Località: Isla TF.es
Sci utilizzati: nautici.......
Si-si certo, tutto vero, pero' entrambi sappiamo contare e possiamo fare
tutti i nomi e cognomi dei "lazzaroni" che mancano all'appello...... :D:wink:

.....................Immagine..................


 Profilo  
Rispondi citando  
 
MessaggioInviato: 26 febbraio 2017, 12:22 
Avatar utente
Non connesso
Livello utente:
Livello 2

Iscritto il: 30 novembre 2010
Messaggi: 66
Ciao ragazzi.
Mi chiedevo se le fotografie dell'evento fossero su Facebook e non avendo detto "social" potreste caricarne anche qua sul forum. Così, tanto per sbirciare anche le serigrafie dei modelli che avete provato.


 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 26 febbraio 2017, 15:31 
Avatar utente
Non connesso
Livello utente:
Livello 10

Iscritto il: 9 febbraio 2007
Messaggi: 8458
Località: Milano
Ce ne sono centinaia. Temo che solo per caricare le più significative ed interessanti ci vorrebbe qualche settimana. Sorry

Felicità è: 8.30 del mattino, Hernegg, 20 cm di fresca ed i Monster che fanno la traccia.


 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 1 marzo 2017, 14:17 
Avatar utente
Non connesso
Livello utente:
Livello 10

Iscritto il: 9 febbraio 2007
Messaggi: 8458
Località: Milano
santojonny ha scritto:
Si-si certo, tutto vero, pero' entrambi sappiamo contare e possiamo fare
tutti i nomi e cognomi dei "lazzaroni" che mancano all'appello...... :D:wink:


temo che le recensioni siano già finite... :shock:

Felicità è: 8.30 del mattino, Hernegg, 20 cm di fresca ed i Monster che fanno la traccia.


 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 2 marzo 2017, 17:33 
Avatar utente
Non connesso
Livello utente:
Livello 6

Iscritto il: 3 settembre 2014
Messaggi: 1710
Località: Ferrara
Sci utilizzati: Head i.GS RD
Ragazzi sono soffocato dagli impegni scolastici, purtroppo! Prossima settimana se tutto va bene riesco ad andare a tirare due curve come Dio comanda, e al pomeriggio butto giù le sensazioni sui materiali provati al test. Scusate il ritardo

"Leave me alone, I know what I'm doing." K.Raikkonen

Immagine


 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 2 marzo 2017, 20:32 
Avatar utente
Non connesso
Livello utente:
Livello 10

Iscritto il: 13 giugno 2007
Messaggi: 7760
Località: Isla TF.es
Sci utilizzati: nautici.......
Vedi Renny che c'e' ancora spazio per i recensori! :D

Dai Tommy forza-forza! :D:wink:

.....................Immagine..................


 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 29 marzo 2017, 9:10 
Avatar utente
Non connesso
Livello utente:
Livello 2

Iscritto il: 11 dicembre 2013
Messaggi: 121
Località: Roma/Perugia
Sci utilizzati: Salomon Crossmax 7x e SSS 177
Tommy, noi ci crediamo ancora e attendiamo fiduciosi


 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 30 marzo 2017, 17:18 
Avatar utente
Non connesso
Livello utente:
Livello 6

Iscritto il: 3 settembre 2014
Messaggi: 1710
Località: Ferrara
Sci utilizzati: Head i.GS RD
Avete ragione, chiedo scusa.
Arriva anche quella dell'Atomic

HEAD I.SPEED PRO 180cm

Lo sci, pistoncino o non pistoncino, è un attrezzo di qualità. Tuttavia resto convinto che la strada intrapresa da HEAD, per quanto riguarda gli sci da pista, non sia esattamente nel loro DNA: preferivo i tempi in cui il wc i.speed era pastoso e poco sciancrato, vicino alla filosofia di un vero sci da gigante.
Ora è decisamente più aggressivo e per certi versi più entusiasmante, specialmente quando si cerca una chiusura di curva più pronunciata e un raggio più corto.
Si avvicina di più, quindi, al comportamento di un all round.

CON DAMPENER:
Sono partito con quello con il dampener perché quello senza era fuori.
Non mi è piaciuto: ho avvertito uno sci poco "bilanciato". Mi spiego meglio, mi è parso di sciare sulla piastra e non sullo sci, non abbastanza prestante per sostenere l'energia creata dal binomio piastra e dampener. Ho sentito quindi un attrezzo piuttosto secco e nervoso, che però non mi ha dato sicurezza a velocità più elevate.
Caratterizzato da un rebound molto marcato, è adatto a chi cerca uno sci molto, molto aggressivo, ma non particolarmente difficile. Andrebbe riprovato, comunque.

SENZA DAMPENER:
senza dampener la musica è cambiata! Un attrezzo decisamente più rotondo e lineare nel comportamento e nelle deformazione: non tradisce mai ed entusiasma molto. La nuova piastra è veramente un ottimo prodotto.
L'ho trovato piuttosto rotondo e "ritmico" nei cambi, mi ha dato subito un ottimo feeling, quello mai avuto con la versione che montava il pistoncino.

Sono molto soddisfatto della nuova piastra che mi darà una grossa mano sui nuovi 193 da gs. È più morbida della RDX e rende lo sci più progressivo, perché essendo un blocco unico la deformazione avviene in maniera uniforme e non più solo sotto il piede come accadeva con quella precedente, di cui sono, comunque, assolutamente innamorato.

"Leave me alone, I know what I'm doing." K.Raikkonen

Immagine


 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 9 aprile 2017, 15:47 
Avatar utente
Non connesso
Livello utente:
Livello 8

Iscritto il: 13 dicembre 2006
Messaggi: 4323
Sci utilizzati: atomic, duel, rossignol, head, dynastar
Il fatto che il nuovo ispeed chiuda meglio le curve lo rende, invece, ancora piú centrato come prodotto.
Vedi Tommaso, questa categoria di sci é quella ormai detta da archi, vale a dire lo sci ideale con cui presentarsi alla prova in campo libero alla selezione per maestri. Avere un attrezzo che chiude molto la curva rispetta l'indirizzo attuale delle commissioni, nella sciata in campo libero si deve condurre e chiudere per bene le curve per controllare la velocità. Se ci pensi, il segreto dell'enorme successo dei master parte proprio da li, curvano rotondi e quando glielo chiedi chiudono alla grandissima.
Con questo non voglio dire che lo i speed scimmiotti il master, ma che la tendenza è questa.
Se vuoi uno sci piú filante c'è sempre il gs da 23 mt

giò


Immagine


 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 10 aprile 2017, 11:03 
Avatar utente
Non connesso
Livello utente:
Livello 10

Iscritto il: 9 febbraio 2007
Messaggi: 8458
Località: Milano
Vero, Giò, solo che così sono tutti uguali, mentre prima l'i.speed era fuori dal coro.

Felicità è: 8.30 del mattino, Hernegg, 20 cm di fresca ed i Monster che fanno la traccia.


 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 10 aprile 2017, 15:00 
Avatar utente
Non connesso
Livello utente:
Livello 10

Iscritto il: 13 giugno 2007
Messaggi: 7760
Località: Isla TF.es
Sci utilizzati: nautici.......
Eeeeeee......... Renny, da quando Giò è entrato nel tunnel delle selezioni non vede altro che archi dimostrativi.
Pensare che una volta........... andava di GTO, bei tempi! :D:wink:


A parte ciò, stando giù ad osservare a volte si vedono cose che stando su uno sci (magari) non si vedono.
Intendiamoci, ovviamente la miglior sensazione è quella del "piede personale"
Comunque, visto che dovevo passare il tempo, mi sono "concentrato" su 4 o 5 di voi (testatori impenitenti :D ).
I nomi non li faccio per......., dai su capito mi avete capito......, comunque abbastanza eterogenei, tecnicamente
parlando.

Morale...... pur cambiando sci (marca, modelli e lunghezze) ho visto ripetere all'infinito i medesimi angoli, gli
stessi archi, identiche inclinazioni e compensazioni (ovviamente con le differenze tecniche proprie dei vari
soggetti "esaminati").
Tutto ciò fa pensare che ormai c'è un appiattimento nei comportamenti degli sci (tutti top o quasi di gamma).

Forse........., ma dico forse, l'unico che si stacca un po' dal gruppo è il Voelkl, ma non ricordo il numerino (il più
lungo comunque a disposizione). Quello era l'unico sci che doveva essere lavorato in modo diverso e meno
accondiscendente, seppur non recalcitrante, al solito impulso dato.

PS: Discorso master a parte, chiaramente. Qui sì che si vedono le differenze tecniche proprie ingigantirsi,
soprattutto in funzione della misura utilizzata.

.....................Immagine..................


 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 10 aprile 2017, 22:46 
Avatar utente
Non connesso
Livello utente:
Livello 8

Iscritto il: 13 dicembre 2006
Messaggi: 4323
Sci utilizzati: atomic, duel, rossignol, head, dynastar
Caro Santo, il mio GTO è pronto e sciolinato per la fine della stagione, anche se più che il master la parte del leone la sta facendo sempre il bandito, rigorosamente preparato come il gs da gara (e una garetta ce l'ho anche fatta, con il bandito, due settimane fa)
Lo ispeed precedente è stato uno sci fantastico, tuttavia oggi vanno per la maggiore sci con una geometria più "facile" e una struttura solida ma ingentilita rispetto ai gara.
Il master è stata una rivelazione, almeno per me, uno sci formidabile, facile, performante e per nulla stancante, con il quale si fanno le stesse cose che fai con un gs da 25 mt ma con la metà della fatica, con l'unica differenza di un pò di pepe in meno, ma sempre divertente.
Il GTO? Bè, quello è un'altra storia, e proprio per questo me lo sto tenendo bello stretto e curando come si deve, come si fa con una sportiva di razza
:wink:

giò


Immagine


 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 11 aprile 2017, 11:43 
Avatar utente
Non connesso
Livello utente:
Livello 10

Iscritto il: 13 giugno 2007
Messaggi: 7760
Località: Isla TF.es
Sci utilizzati: nautici.......
D'accordo Giò, ma io sono contrarissimo alla massificazione.
Sembra, quasi, che rincorrano gli stessi scopi, evidentemente commercialmente premianti,
ma così facendo si perde, anno dopo anno, quell'identità propria delle varie marche che era una
caratteristica peculiare.
Oggi, diversamente da qualche annetto fa, l'impressione è che se togliessero le grafiche sarebbe
ben difficile capire la provenienza di uno sci.
Anni fa un Atomic era un Atomic, un Voelkl un Voelkl, passavano gli anni, cambiavano i modelli, ma certe
caratteristiche rimanevano.
Non è una questione di più o meno "sci facile", bensì è che, almeno per ciò che riguarda i top, perdendo
una propria identificazione, un proprio carattere, anche il consumer più sgamato perde gli ancestrali riferimenti.


Per lo i-Speed.......... Anni ed anni di fiumi di parole per dirimere la questione della presenza del liquid metal,
del kers, del graphene.......... tutti materiali "nascosti" nella struttura ed ora calano il "sipario" sul "pistolino",
messo lì in bella evidenza, ma che, come per i casi suddetti, si percepisce solo una funzione teorica, ma di
complicata comprensione pratica. Gente (di ogni livello tecnico) che l'ha provato con e senza, alla fine ha dato
delle opinioni.... diciamo amletiche.
Ma.......inutile perder forze nel diquisire, forse la marca ha solo voluto distinguere, in ossequio all'attuale
tendenza che separa sempre più i generi, il per Lei ed il per Lui? :D

.....................Immagine..................


 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 11 aprile 2017, 15:21 
Avatar utente
Non connesso
Livello utente:
Livello 6

Iscritto il: 16 ottobre 2013
Messaggi: 1577
Località: Garda Lake
Sci utilizzati: Master M-21, X-Drive 8.8 179, Ranger 108Ti 188,
santojonny ha scritto:
Forse........., ma dico forse, l'unico che si stacca un po' dal gruppo è il Voelkl, ma non ricordo il numerino (il più
lungo comunque a disposizione).


Il mio amore... 185 R25 che spettacolo! :cuore::cuore::cuore:

Comunque si, devo dire che mi trovo d'accordo con te in tutto, se guardiamo i cambiamenti l'appiattimento è notevole, diciamo che tutti cercano di fare RC GS top di gamma con le stesse caratteriestiche e cioè... alte performance ma estrema facilità nell'utilizzo (qui la differenza vera poi la vedi su neve ghiacciata o pendenze importanti, il problema però è che difficilmente alte prestazioni e facilità di utilizzo vanno d'accordo, la coperta è sempre corta...
Personalmente la cosa non mi piace, Atomic per esempio che io non ho provato ma parlando mi è capitato di sentire spesso dire che per avere le sensazioni del vecchio GS 178 ora devi salire sul 182, troppo facili per me.

Poi ci sono i Master, personalmente mi sento di dire che ad oggi il mio 175 è il miglior compromesso a 360°, il 180 è molto diverso, anche migliore in alcune cose e un pensierino ce lo farei per la prossima stagione... per non parlare poi del 183 R23 Fischer e appunto del 185 Volkl entrambi vero stato dell'arte!

ImmagineImmagine
Immagine


 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 12 aprile 2017, 11:48 
Avatar utente
Non connesso
Livello utente:
Moderatore & Guru

Iscritto il: 12 dicembre 2006
Messaggi: 7028
Località: Lombardia
Sci utilizzati: TUTTI QUELLI CHE VENDO
leggere i post sul orum è diventato per me quasi scolastico.......

ciao GNARI tra poco si chiude

mark

Esiste un posto dove si parla solo di sci e a volte di bike


 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 90 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Discussioni simili
 Argomenti   Autore   Risposte   Visite    Ultimo messaggio 
Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. TEST ORNELLO PMC 2017/18.............. 16/19 febbraio

[ Vai alla paginaVai alla pagina: 1 ... 6, 7, 8 ]

markorny

114

7528

24 febbraio 2017, 0:41

santojonny Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Allegato(i)RECENSIONI TEST SKI 2016/17 ORNELLO SPORT PMC 26/27 FEBBRAIO

[ Vai alla paginaVai alla pagina: 1 ... 10, 11, 12 ]

markorny

165

22269

19 aprile 2016, 17:17

Andre Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. TEST ORNELLO PMC 2018/19 - 1/2/3/4 FEBBRAIO

[ Vai alla paginaVai alla pagina: 1, 2, 3, 4, 5 ]

markorny

65

10069

5 febbraio 2018, 15:44

petrus Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. TEST ATOMIC WC SENALES 18/19 APRILE

[ Vai alla paginaVai alla pagina: 1 ... 4, 5, 6 ]

markorny

84

5311

24 aprile 2009, 18:42

drago Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Allegato(i)TEST ORNELLO PMC 2019 – 16/17 FEBBRAIO 2019 – RECENSIONI

[ Vai alla paginaVai alla pagina: 1, 2, 3 ]

renntiger

33

3173

12 marzo 2019, 18:22

m_giancarlo Vedi ultimo messaggio

 


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
phpBB SEO - Credits: KKaio.com
Risoluzione minima consigliata: 1280x720 - Ottimizzato per browser: Microsoft Internet Explorer 9+ Mozilla Firefox 4+, Google Chrome, Apple Safari 5+
Privacy Policy Informativa cookie

Facebook

Ci trovi anche su Facebook

Pagina del Negozio Online


Pagina del Team Bike