Oggi è 24 maggio 2022, 17:19

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


AVVISO: attualmente stai visualizzando il forum come Ospite, Per usufruire di tutte le funzioni del Forum iscriviti o esegui l'accesso

Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1270 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 85  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Alpinismo
MessaggioInviato: 4 maggio 2007, 20:23 
Avatar utente
Non connesso
Livello utente:
Livello 6

Iscritto il: 16 febbraio 2007
Messaggi: 2138
Località: Veneto
Caro Ice, ho pensato di aprire una discussione a parte per questo argomento, anzi questo mondo.
Ho letto i tuoi post riguardo i libri e Reinhard Karl.
"Montagna nuda" l'ho letto , grazie anche a Drey, e mi sono informato in rete su Reinhard, non ci sono parole per queste persone...conto quindi di avere al più presto "montagna vissuta: tempo per respirare", per leggermelo d'un fiato.
Io mi ritengo un grande appassionato del mondo della montagna e di tutte le imprese che la interessano sebbene , purtroppo, non ho mai avuto le palle di viverla a livello alpinistico. ( più di qualche ferrata non sono in grado di fare altro )
Nutro una sconfinata stima su chi, come te, pratica l'alpinismo mi auguro con un' etica di approccio alla montagna di profondo rispetto a senso di impotenza al suo cospetto. In pratica odio sentire parlare di pareti sconfitte, di montagne vinte ecc. , non sono parole che desidero sentire da chi pratica alpinismo per me le cime si "conquistano", eventi naturali permettendo.....
Ho, penso, tutti i libri che sono stati scritti riguardo i fatti tragici dell'Everest nel maggio 1996, e pochi altri che custodisco con orgoglio. Nel mio piccolo, un libro che mi sento di consigliare agli appassionati è "La morte sospesa" di Joe Simpson che lo puoi trovare sul sito http://www.libreriauniversitaria.it a 16 euro, a me ha dato forti emozioni.
Ultima cosa , un GRANDE a cui ho avuto la fortuna di stringere la mano dopo aver assistito ad una serata riguardante le sue imprese è Simone Moro.
Mi piacerebbe molto essere aggiornato sulle tue uscite alpinistiche, così, per condividerne un po' le sensazioni.
Ciao!!! :)

Immagine Immagine Immagine Immagine


I'm old now but I'm still running against the wind. (Bob Seger)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 4 maggio 2007, 23:44 
Avatar utente
Non connesso
Livello utente:
Livello 7

Iscritto il: 30 dicembre 2006
Messaggi: 3623
Località: Brescia
mi fa davvero piacere trovare qualcuno che ragiona ancora in termini romantici quando tratta argomenti di montagna e alpinismo...io amo l'alpinismo sano, pulito, rispettoso...odio le speculazioni, il mettersi in mostra, le spedizioni 'commerciali', le salite senza etica e senza morale...quindi apprezzo tutti quelli che col loro vivere la montagna sanno trasmettere questi sentimenti...simone moro lo seguo..mi piace ancora di più silvio mondinelli...ammiro davvero la sua costanza, la sua generosità, il suo altruismo...e il suo modo di vedere e vivere le sue spedizioni...è ad un passo dal salire l'ultimo dei 14 8000...tutti senza ossigeno...come è giusto che sia, a mio modesto parere...le montagne si devono conquistare solo quando loro ce lo permettono e si devono conquistare con le nostre forze, le nostre capacità e la nostra fortuna...
va beh va, andrei avanti a scrivere per ore...sto già pensando di farci un articolo per i prossimi numeri della rivista...

ti terrò aggiornato sulle mie uscite...la cosa fantastica del dopo gita è condividere emozioni e sensazioni...adoro fare fotografie e ne ho alcune significative appese in camera che ricordano sensazioni e momenti fantastici..

MONTAGNA VISSUTA ce l'ho e sono sicuro che ti piacerà...MONTAGNA NUDA l'hai letto in questi giorni??? come mai grazie a Drey? ho visto in un post che lui l'ha letto...te lo sei fatto prestare? abitate vicini??

IL MARE SERVE SOLO PER AZZERARE L'ALTIMETRO

Immagine


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 4 maggio 2007, 23:49 
Avatar utente
Non connesso
Livello utente:
Livello 7

Iscritto il: 30 dicembre 2006
Messaggi: 3623
Località: Brescia
p.s...pensa che il libro di Karl ce l'ho in una delle prime edizioni...dall'oglio 1982...ora in giro ho scoperto che trovi una riedizione del 2000...il mio lo tengo come l'oro...ha anche foto sensazionali

IL MARE SERVE SOLO PER AZZERARE L'ALTIMETRO

Immagine


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 5 maggio 2007, 15:37 
Avatar utente
Non connesso
Livello utente:
Livello 6

Iscritto il: 16 febbraio 2007
Messaggi: 2138
Località: Veneto
No, il libro di Messner " Montagna nuda" l'ho comprato e letto almeno 7 anni fa.
Avevo un amicone, Alberto collega di lavoro, che essendo anche una guida di "avventure nel mondo", mi ha trasmesso la passione per la montagna sia a livello letterario che a livello pratico, insegnandomi quei rudimenti utili per assaporare almeno le emozioni di qualche ferrata sulle dolomiti.
Poi, visto che dimostravo di aver buona sopportazione alla fatica ( mi ha sempre reputato un orso da carico....) , mi propose di preparare con lui, e poi affrontare l'esperienza di una cima sui 6500 in zona Himalaiana. ( mi vergogno come un cormorano ma non mi ricordo il nome della cima in oggetto....).
Cominciammo già in autunno gli allenamenti in zona Monte Grappa, iniziando con trekking interminabili anche notturni per poi passare a salite con carichi enormi ecc., il tutto mi affascinava molto anche se in famiglia dilagava la proccupazione....
Arrivato l'inverno ci si sparava uscite maraton sugli sci da fondo ed ancora trekking su neve.
Insomma ci davamo dentro, quando mi è sorto un grosso problema familiare che mi ha portato a dovermi occupare d'altro e così Alberto continuò il programma fino alla primavera per poi partire a fine aprile per l'avventura, tra l'altro portata degnamente a felice conclusione.
Ora Alberto è stato trasferito per lavoro e ci si sente talvolta via telefono.Io ho dovuto mollare ad occuparmi come avrei voluto di montagna....
anche per particolari problemi alle ginocchia ( dopo svariati anni di rugby, vari nodi si sono presentati al mio pettine.....)
Mi ritengo fortunato di poter continuare a coltivare 2 grosse passioni quali la mountain bike e lo sci.
Come vedi sono sempre stato abbastanza irrequieto perchè vivo nella costante ricerca di assaporare EMOZIONI , altrimenti mi sembra che la vita mi scorra via insulsamente !!!!
E le emozioni che preferisco, da buon orso, sono quelle che vivo in pieno contatto con la natura.

Immagine Immagine Immagine Immagine


I'm old now but I'm still running against the wind. (Bob Seger)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 10 maggio 2007, 17:29 
Avatar utente
Non connesso
Livello utente:
Livello 7

Iscritto il: 30 dicembre 2006
Messaggi: 3623
Località: Brescia
...vedo orso che questo argomento è molto di interesse del forum...poco male...sarà un topic ristretto....................

IL MARE SERVE SOLO PER AZZERARE L'ALTIMETRO

Immagine


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 10 maggio 2007, 17:34 
Avatar utente
Non connesso
Livello utente:
Livello 6

Iscritto il: 16 febbraio 2007
Messaggi: 2138
Località: Veneto
Da noaltri se dise : pochi ma boni..... :D

Immagine Immagine Immagine Immagine


I'm old now but I'm still running against the wind. (Bob Seger)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 10 maggio 2007, 17:51 
Avatar utente
Non connesso
Livello utente:
Livello 7

Iscritto il: 13 dicembre 2006
Messaggi: 3035
Località: Sicilia
In effetti faccio solo un'apparizione fugace (solo per sparare una ca77ata anche qua), per quanto questo Topic si riferisca a una nobile arte.............siete un pò pochini!!!!!!!!!

"Ma che lavoro fai, Alex Drastico, si può sapere?"..........Alex Drastico:"Certo che si può sapere, un cazzo!!!"


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 10 maggio 2007, 17:53 
Avatar utente
Non connesso
Livello utente:
Livello 7

Iscritto il: 13 dicembre 2006
Messaggi: 3035
Località: Sicilia
Però devo dire che in questo Topic è uscita la parte seria e nobile del nostro ORSACCIO........ciapa e porta a casa!!!!

"Ma che lavoro fai, Alex Drastico, si può sapere?"..........Alex Drastico:"Certo che si può sapere, un cazzo!!!"


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 10 maggio 2007, 18:24 
Avatar utente
Non connesso
Livello utente:
Livello 7

Iscritto il: 30 dicembre 2006
Messaggi: 3623
Località: Brescia
poc ma bù...dopotutto in un sito il cui motto è: ESISTE UN POSTO DOVE SI PARLA SOLO DI SCI......vai orso...non molliamo...

IL MARE SERVE SOLO PER AZZERARE L'ALTIMETRO

Immagine


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 10 maggio 2007, 19:19 
Avatar utente
Non connesso
Livello utente:
Livello 7

Iscritto il: 13 dicembre 2006
Messaggi: 3035
Località: Sicilia
Tenete..............DURO!!!!!!

"Ma che lavoro fai, Alex Drastico, si può sapere?"..........Alex Drastico:"Certo che si può sapere, un cazzo!!!"


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 11 maggio 2007, 0:51 
Avatar utente
Non connesso
Livello utente:
Livello 7

Iscritto il: 13 dicembre 2006
Messaggi: 2517
Località: Piemonte
@orsopacky: sicuro di aver letto "la montagna nuda" 7 anni fa? Il libro è uscito nel 2004... 3 anni fa, quindi. Non è che hai letto un altro libro?

La storia dell'alpinismo è costellata di personaggi eccezionali... vorrei leggere qualcosa di Hermann Buhl, Jerzy Kukuczka, Anatolj Bukreev... grandi scalatori purtroppo periti durante scalate...

Immagine


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 11 maggio 2007, 11:20 
Avatar utente
Non connesso
Livello utente:
Livello 6

Iscritto il: 16 febbraio 2007
Messaggi: 2138
Località: Veneto
Hai perfettamente ragione Drey, mi sarò certamente confuso con qualche altro libro , comunque montagna nuda l'ho letto .
Questa è la mia seppur modesta parte di libreria dedicata alla montagna . Sono felice se mi date alcune dritte per rimpinzarla .
Ciao e grazie!!!

Immagine

Immagine

Immagine Immagine Immagine Immagine


I'm old now but I'm still running against the wind. (Bob Seger)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 11 maggio 2007, 16:18 
Avatar utente
Non connesso
Livello utente:
Livello 7

Iscritto il: 13 dicembre 2006
Messaggi: 2517
Località: Piemonte
Grande orsopacky!!!!

Hai anche una foto del Boss!!!!

Hmmm noto anche 2 libri del controverso Krakauer...per di più inframmezzati a 2 libri di Bukreev...

Avevo letto su PlanetMountain di una polemica su cose che il K. aveva scritto nei confronti di Bukreev. Che idea ti sei fatto di lui?

Immagine


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 11 maggio 2007, 16:40 
Avatar utente
Non connesso
Livello utente:
Livello 7

Iscritto il: 13 dicembre 2006
Messaggi: 3035
Località: Sicilia
Vedo che il Boss campeggia alla grande................. Springsteen forever

"Ma che lavoro fai, Alex Drastico, si può sapere?"..........Alex Drastico:"Certo che si può sapere, un cazzo!!!"


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 11 maggio 2007, 17:48 
Avatar utente
Non connesso
Livello utente:
Livello 6

Iscritto il: 16 febbraio 2007
Messaggi: 2138
Località: Veneto
Ciao mitici, dai che parte anche questo blog!!!!
Beh riguardo al Boss non ci sono parole, basta che canti lui.... e penso metta d'accordo tutti....o quasi, e visto che nel forum bazzicano fior di 40enni... ;) ( tu Matt continua pure con Povia...).
Riguardo i libri usciti sulla tragedia dell'Everest del maggio 1996, devo premettere che mi sono addentrato alla faccenda leggendo per primo il libro di Jon Krakauer ( Aria sottile).
Rimasi molto impressionato sia dei fatti accaduti sia del modo con cui Krak. criticava la spedizione diciamo antagonista cioè quella Mountain Madness guidata da Scott Fischer ( tra l'altro anche lui morto in quella spedizione ) nella quale lavorava il mitico Anatolij Bukreev. Onestamente , dopo la lettura di quel libro, mi ero fatto la stessa idea che appunto lo scrittore Krakauer voleva evidenziare, ossia che la spedizione di Scott era organizzata in modo approssimativo e che sia Scott che il fido assistente Bukreev avrebbero potuto limitare molto i contorni di quella che ancora oggi è stata la più grande tragedia sull'Everest.
Avendo la fortuna di avere per amico un tale Alberto appassionatissimo di montagna, mi disse che della tragedia avrei potuto trovare altri libri, in modo da poter valutare meglio l'andamento reale dei fatti.
Così girai per librerie e con il tempo comprai :
"Everest 1996" di Bukreev e De Walt, "A un soffio dalla fine" di uno dei superstiti Beck Weathers , "Un posto in cielo" sempre di Bukreev e "Lo sherpa" di Tenzing Norgay capo sherpa della spedizione Imax presente in quei giorni sulla vetta dell'Everest.
Alla fine mi resi conto che ciò che avevo letto sul primo libro non mi convinceva più e che la tragedia fu principalmente causata da condizioni di tempo imprevedibili ( sempre che esista qualcosa di prevedibile sull'Everest...)e che Scott si è praticamente sacrificato per riuscire a salvare i componenti della spedizione e Bukreev ha fatto lo stesso rimanendo inspiegabilmente in vita . Trattasi quindi di veri e propri eroi.
Sul motivo di tanto astio da parte di Krakauer onestamente non ho ragionato molto, lo considero però esterno al mondo dell'alpinismo con scopi più economici che alpinistici.
Mi sono molto rattristato quando poi ho scoperto che dal suo libro è stato fatto un film di impronta american-spettacolare ( "Terrore sull'Everest", che tra l'altro probabilmente lo trovi su e-mule, io ce l'ho in cassetta), dove viene esaltata la sua teoria e gettato ulteriore fango sugli eroi di cui sopra. In sostanza io penso che Krakauer sia l'unico ad avere largamente beneficiato su quella tragedia..... X-|

Immagine Immagine Immagine Immagine


I'm old now but I'm still running against the wind. (Bob Seger)


 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1270 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 85  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Discussioni simili
 Argomenti   Autore   Risposte   Visite    Ultimo messaggio 
Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. SCI ALPINISMO

ice

10

606

31 marzo 2008, 20:44

ice Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. smarriti scarponi alpinismo!!!

[ Vai alla paginaVai alla pagina: 1, 2 ]

ice

24

1226

2 novembre 2007, 19:13

ice Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Scarponi sci alpinismo

[ Vai alla paginaVai alla pagina: 1, 2, 3 ]

Kicca

42

5964

3 marzo 2011, 0:54

drey Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. sci alpinismo: cosa mi consigliate

stefano75

6

755

6 marzo 2015, 19:28

angela treccani Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. SCI ALPINISMO NUOVO FORUM LO ACCETTIAMO?

[ Vai alla paginaVai alla pagina: 1, 2 ]

angela treccani

25

1539

25 febbraio 2015, 19:09

angela treccani Vedi ultimo messaggio

 


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010 - Credits: KKaio.com
Risoluzione minima consigliata: 1280x720 - Ottimizzato per browser: Microsoft Internet Explorer 9+ Mozilla Firefox 4+, Google Chrome, Apple Safari 5+
Privacy Policy Cookie Policy
Impostazioni cookie

Facebook

Ci trovi anche su Facebook

Pagina del Negozio Online


Pagina del Team Bike